cibo, saetta, nutrizionista napoli, nutrizionista vomero, nutrizionista mergellina, dieta e benessere, dieta significato

Il Cibo degli Dei

Il Cibo degli Dei.
Dieta e Benessere: due bisogni in antitesi o un binomio inscindibile?

Sembra che l’uomo moderno non sia più in grado di autoregolare la sua alimentazione.
Gli eccessi a tavola, sia nella direzione della mancanza di controllo, che in quella dell’ipercontrollo, causano sofferenza e malattia.

Il cibo che nutre i nostri demoni

E’ diventato urgente il bisogno di dieta.
Dieta intesa come rimedio nei confronti di una condotta alimentare che non riesce ad adeguarsi ad un rigido modello di riferimento. Dieta come strumento di controllo sul proprio corpo. Dieta per esorcizzare la paura della malattia e della morte. Dieta come status o moda.
Paradossalmente, la dieta diventa un fattore di mantenimento del disagio alimentare.
Dieta e benessere sono decisamente in antitesi.

Il Cibo degli Dei

Lo scopo del seminario è quello di ipotizzare un cambiamento di paradigma, partendo dal significato originario della parola dieta e provando a restituirle la valenza autentica.
Dieta, dal latino Diaeta, significa modo di vivere, abitudine.
Si evince che il termine dieta, oltre ad avere una valenza nutrizionale, ne ha anche una psico-sociale.
“Stare a dieta” può significare provare a perseguire uno stile di vita che sia in sintonia con le proprie caratteristiche individuali, da quelle biologiche a quelle psicologiche ed emotive, che tenga conto del contesto familiare e sociale di appartenenza.
Trovare, cioè, il proprio modo di “Stare a dieta”, unico ed irripetibile, che promuova la salute, il benessere psico-fisico e la qualità di vita.

Quando e dove

Lunedì 11 marzo presso Neazetesis, ore 18,00.
In via Andrea D’Isernia 59, 80122 Napoli.

E’ richiesta prenotazione al 3358181170 oppure allo 081 7612296

FacebookEmailCondividi